Info

Jacques Le Goff

Il medioevo
spiegato ai ragazzi

user posted image

Autore: Jacques Le Goff
Titolo: Il medioevo spiegato ai ragazzi
Lingua: Italiano
Titolo originale: Le Moyen Âge expliqué aux enfants
Traduzione di Renato Riccardi
Genere: Saggio storico per ragazzi
Edizione: Laterza 2007
Dimensione del file: 3,98 MB
Formato del file: Pdf

Per capire meglio il presente è importante conoscere il passato: possiamo così sapere in che cosa ne siamo gli eredi e in cosa ce ne differenziamo.
Gli storici si sono accorti di comprendere meglio il passato e di riuscire a spiegarlo con maggiore efficacia, in particolare ai ragazzi e ai giovani, se lo suddividevano in periodi successivi aventi ciascuno caratteristiche specifiche. Per il periodo che chiamiamo «Medioevo» sorgono due questioni: la sua estensione nel tempo e la valutazione complessiva che se ne dà, visto che di quest’epoca esistono un’interpretazione positiva e un’altra negativa.
Il Medioevo ha ispirato gli scrittori a comporre romanzi storici, alcuni di grande successo, e i registi, da quando esiste il cinema, a realizzare film che hanno fatto presa sugli spettatori, in particolare sui più giovani. Una ragione di più per tentare di spiegarvi ciò che è stato il Medioevo e quale debba essere il suo valore per noi.
Se studiate il Medioevo vi accorgerete che è diverso da ciò che siamo, da ciò che l’Europa è oggi diventata. Avrete come l’impressione di fare un viaggio all’estero. Occorre non dimenticare che gli uomini e le donne di questo periodo sono i nostri antenati, che il Medioevo è stato un momento essenziale del nostro passato, e che quindi un viaggio nel Medioevo potrà darvi il duplice piacere di incontrare insieme l’altro e voi stessi.»

Nato a Tolone nel 1924, dopo aver studiato all’Ecole normale superieure, nel 1954 fu nominato professore alla facoltà di Lettere dell’Università di Lille, per poi passare quattro anni più tardi come ricercatore al Centre Nationale de la Recherche Scientifique a Parigi. Nel 1972, lo storico assunse per un quinquennio la direzione della sesta sezione dell’Ecole pratiques des hautes etudes.
Autore di molti saggi di storia medioevale, ha pubblicato nel 1957 “Gli intellettuali del Medioevo”, nel 1967 “Il basso medioevo”, nel 1964 “La civiltà dell’Occidente medioevale”, nel 1976 “Mercanti e banchieri del Medioevo”, nel 1977 “Tempo della Chiesa e tempo del mercante”, nel 1982 “La nascita del Purgatorio” e “Intervista sulla storia”, nel 1983 “Il meraviglioso e il quotidiano nell’Occidente medioevale”, raccolta di saggi pubblicati in periodi differenti e alcuni lavori inediti. Con il saggio “L’Italia nello specchio del Medioevo” del 1974 ha collaborato alla “Storia d’Italia” dell’Einaudi. Nel 1980 ha curato i volumi “La nuova storia” di Mondadori e nel 1981 “Fare storia” di Einaudi e “Famiglia e parentela nell’Italia medievale”, pubblicato dal Mulino. Nel 1993 dirige la collana “Fare l’Europa” (pubblicata in italiano da Laterza). Il 25 ottobre del 2000 riceve la laurea honoris causa in Filosofia dall’Università di Pavia.
E’ morto a Parigi il primo aprile 2014.

Trackers

http://tracker.istole.it:80/
http://tracker.publicbt.com:80/
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/scrape
http://open.demonii.com:1337/scrape
http://tracker.coppersurfer.tk:6969/scrape
http://tracker.openbittorrent.com/scrape